23 novembre 2010

Pizza


Ingredienti (dose per due persone):

300 gr farina tipo 00
150 ml acqua frizzantissima
½ cubetto di lievito di birra
3 cucchiai olio oliva
3 gr sale

Sciogliere il lievito nell’acqua..
Mettere il resto degli ingredienti nella planetaria e solo per ultimo il lievito..
Fare l’impasto la mattina per la sera, cosi il lievito ha modo di lavorare nella giornata e non nella pancia..
Un oretta prima stendere la pasta nella placca da forno..bucherellare il fondo..e lasciarla riposare con olio mozzarella e origano..
Prima di infornare mettere la mozzarella..
180° 20 minuti..

Ps.. io ho comprato anche il fornetto Ferrari..funziona benissimo..e la pizza e cotta in 5 minuti…
Ci vuole un tagliere spolverato di farina, si informa una alla volta ma è davvero buonissima, molto diversa dalla cottura del forno tradizionale..o ventilato..
Per noi non è domenica se la sera non si mangia pizza..e Andrea è un ottimo pizzaiolo, ci mette tutto ciò che trova in frigo…


Buon appettito…

Ps2. Il tempo di riposo varia a seconda dell’ambiente, io metto la palla a lievitare dentro una ciotola di vetro con sopra la pellicola trasparente..e un canovaccio..
Poi ci sono secondo me tanti varianti…ognuna ha le sue preferenze come la farina e altro..

Nessun commento:

Posta un commento